Come monitorare gli accessi al proprio sito web

TUTTI I CONSIGLI PER INIZIARE A MONITORARE SITI E ECOMMERCE

Monitoraggio sito web

Più volte abbiamo ribadito l’importanza di monitorare gli accessi al proprio sito. Non si tratta di un banale controllo senza alcuno scopo preciso, ma di una costante analisi delle performance del sito per capire dove e come migliorare la nostra visibilità online. Per iniziare, è bene conoscere il principale strumento di monitoraggio a disposizione. Si chiama Google Analytics, o più semplicemente Analytics, ed è una piattaforma completa con la quale Google ci permette di controllare numerosi parametri: dal traffico in tempo reale alle visualizzazioni uniche delle pagine del sito, dal flusso di visitatori (e cioè su quali contenuti cliccano gli utenti) alla frequenza di rimbalzo.

Per avere queste e altre informazioni, occorre innanzitutto applicare una stringa di codice all’interno dell’home page del proprio sito web, ecommerce o blog. Le istruzioni si trovano alla pagina Impostazioni del codice di monitoraggio web nel sito di supporto di Google (in italiano). Il secondo passaggio prevede l’apertura di un account Google su Gmail e quindi su Analytics. La piattaforma è gratuita e il funzionamento tramite semplice stringa html assicura la compatibilità di Analytics con qualsiasi piattaforma di CMS – proprietaria o meno.

I DATI DEL MONITORAGGIO PER DEFINIRE LA STRATEGIA MIGLIORE

Una volta attivato l’account e verificato il suo corretto funzionamento, bisognerà attendere alcuni giorni. I primi dati utili forniranno una panoramica sul numero di visitatori, ma anche su variabili tutt’altro che secondarie come, ad esempio, le parole chiave per le quali il sito viene trovato su Google. Qualunque strategia di posizionamento o web marketing dovrà tenere conto di queste informazioni. Il valore di un’analisi qualitativa  è talmente essenziale da non lasciare alcun dubbio: chiunque vi proponga un lavoro di web marketing senza avere accesso ai vostri dati Analytics, non conosce il proprio mestiere.

Hai bisogno di una mano? Chiedi una consulenza immediata!